L’avversaria: Olimpia Milano | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 12 dicembre 2015

L’avversaria: Olimpia Milano

Avversaria - SocialPriva di Alessandro Gentile a causa di un risentimento muscolare, l’EA7 Emporio Armani Milano guida la classifica di Serie A (in coabitazione con altre 4 formazioni), è reduce dalla vittoria a Zagabria contro il Cedevita, ed è composta da un roster di enorme valore. Coach Jasmin Repesa, infatti, può contare su giocatori che hanno nel loro bagaglio considerevoli abilità. In cabina di regia ci sono Andrea Cinciarini, playmaker della Nazionale Italiana e miglior “regista” della scorsa Serie A Beko, e Oliver Lafayette, ex Olympiacos e Zalgiris Kaunas, che segna in media 8.6 punti a gara. La guardia in quintetto sarà Charles Jenkins, dal 2011 al 2013 “alternativa” ai Warriors di Stephen Curry, mentre dalla panchina uscirà Bruno Cerella, giocatore da 3.5 punti a gara ma apprezzato per le sue ottime qualità difensive. Nello spot di “3” agirà Krunoslav Simon, 13.1 punti e 4 rimbalzi a gara, che si alternerà a Robbie Hummel, ala “shooter” dalla lunga distanza che segna in media 9.5 punti. I lunghi invece sono Jamel McLean, ala/centro da 13.2 punti e 7.5 rimbalzi di media, Stanko Barac, centro che mette a referto 8.6 punti e 4.8 rimbalzi, e Milan Macvan, 6.9 punti e 3 rimbalzi a gara. Chiudono il roster Daniele Magro, quarto lungo nel roster dell’Olimpia Milano, e l’ex playmaker di Casale Monferrato (dov’era in prestito bienneale) Andrea Amato.

Starting Five: Cinciarini, Jenkins, Simon, McLean, Barac.

Panchina: Lafayette, Cerella, Hummel, Macvan, Magro, Amato.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI