lannuzzi: «A Capo d’Orlando una svolta per la carriera» | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 19 settembre 2016

lannuzzi: «A Capo d’Orlando una svolta per la carriera»

Katiuscia Guarino – Il Mattino

CASERTA – Un talento dell’Irpinia sarà protagonista della prossima stagione agonistica di basket della massima serie. Antonio lannuzzi, venticinquenne atleta di Cesinali, è approdato in estate in Sicilia per vestire la casacca di Capo d’Orlando. In questo fine settimana, è stato impegnato con la squadra nel Torneo Città di Caserta per una delle prime uscite ufficiali con la nuova formazione. lannuzzi, ala grande/centro di 208 centimetri, “unisce una buona tecnica di base, la conoscenza dei movimenti di post basso a un fisico possente e reattivo. Efficace a rimbalzo in ambo le metà campo, può giocare nello spot di 4 e di 5”, dicono dall’altra parte dello Stretto, dove è stato accolto con grande entusiasmo. L’accordo sul contratto è arrivato dopo che il giocatore è stato convocato e osservato durante degli allenamenti dallo staff tecnico dell’Orlandina al PalaFantozzi di Capo d’Orlando dal 6 al 10 giugno scorso. «Sono arrivato a Capo d’Orlando per allenarmi a fine maggio sperando di farmi apprezzare e conoscere. Sono rimasto sin da subito molto contento dell’impatto con il club perché si vede che ha un progetto chiaro e sa dove vuole arrivare – dichiara lannuzzi – Ho conosciuto coach Di Carlo e mi ha subito impressionato per la competenza cestistica e l’entusiasmo. Nel momento in cui mi è stata offerta l’opportunità di giocare qui mi sono subito dichiarato molto contento». E coach Di Carlo ha espresso per lui parole di apprezzamento e di fiducia. Il cestista di Cesinali ha mosso i primi passi nel settore giovanile della Scandone Avellino, ma è maturato nel vivaio della Mens Sana Siena. Ha esordito in A dilettanti a 19 anni con Ferentino e l’anno seguente ha conquistato la promozione in Lega-Due da protagonista con i ciociari.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI