Capo d’Orlando, conferme di qualità | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 16 luglio 2015

Capo d’Orlando, conferme di qualità

Giuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – Manca solo il nero su bianco, che arriverà comunque a breve, prima che l’Orlandina ufficializzi il rinnovo del contratto, per il terzo anno consecutivo, con Sandro Nicevic. Le parti sono praticamente d’accordo, basta una stretta di mano da veri uomini, quella che si sono date, società e giocatore, a conclusione del campionato scorso. La notizia non è certamente una grande scoperta in quanto si era detto, e scritto, della possibile riconferma di “Sandrone”. Venerdì scorso è arrivata la precisa volontà diretta della società, attraverso il direttore sportivo Giuseppe Sindoni nel corso della conferenza stampa in merito alla presentazione della campagna abbonamenti, vale a dire che Nicevic resterà, senza se, senza ma e senza condizionali. La professionalità di un atleta di livello indiscutibile, la voglia di affermarsi sempre al culmine di una carriera impareggiabile, la classe e l’animus pugnandi sempre avuto per i Conferma. Il centro Sandro Nicevic resterà all’Orlandina colori biancazzurri, sono le qualità che porteranno Nicevic, a 39 anni compiuti il 16 giugno scorso, a chiudere a Capo d’Orlando, il prossimo anno con 40 primavere sulle spalle, quasi certamente, la sua carriera insieme a Basile. Nicevic andrà a ricoprire ancora il ruolo di cambio del centro titolare e la speranza è quella che non accada un brutto infortunio come quello della passata stagione che ne ha limitato il rendimento. Nicevic ha giocato appena 16 partite, praticamente metà della regular season, producendo 8.8 punti con il 49.1% da due e l’86.7% dalla lunetta e 3.9 rimbalzi, cifre che potevano essere senz’altro migliori con un numero di presenze maggiori. Ma, quando è stato impiegato, il lungo croato con passaporto italiano ha dato sfoggio di grande freschezza e atleticità.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI