Betaland, ultimo giorno per abbonarsi | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 6 agosto 2016

Betaland, ultimo giorno per abbonarsi

Claudio Argiri – Giornale di Sicilia

Betaland Capo d'Orlando - Olimpia Armani Jeans MilanoPriorità assoluta all’ingaggio del pivot per la Betaland che sul mercato sta trovando qualche difficoltà a pescare il nome giusto per completare una batteria dei lunghi ufficialmente composta dal figliol prodigo Archie, dal nuovo arrivato Antonio Iannuzzi ed ufficiosamente dal capitan Sandro Nicevic il cui quarto si è stato scritto virtualmente in attesa di mettere nero su bianco dopo Ferragosto quando il lungo italo-croato rientrerà a Capo d’Orlando per iniziare, da domenica 21, la nuova stagione in biancoazzurro. Di nomi sul suo taccuino il ds Giuseppe Sindoni ne ha almeno una decina partendo dalla mancata riconferma di Oriakhi a Cain poi accasatosi in Francia, Kadij, Eatherthon, Knowles jr e Berggren finendo per Ousmane Drame, in uscita dalla Liga Acb spagnola. E’ chiaro che la nazionalità del centrone che verrà orienterà anche la futura scelta dell’esterno che andrebbe poi a completare il roster anche se qui, a parte la suggestione Carlos Delfino, la società non ha fretta di chiudere aspettando magari la vigilia dell’inizio del campionato di serie A per giocarsi il jolly. Intanto i tifosi stanno sottoscrivendo gli abbonamenti anche se la campagna si chiuderà anzitempo oggi, a conferma che la società paladina, ultima storicamente come numero di abbonati nella massima serie, punta sempre molto sul botteghino domenicale e non sulle tessere annuali. In ogni caso sono ore di frenetico lavoro per l’intero organigramma della Betaland Capo d’Orlando, insieme allo staff dirigenziale e tecnico, all’area marketing e all’ufficio stampa, anche l’area commerciale del club paladino è già da diversi mesi ali ‘opera per far sì che la nuova e le prossime stagioni siano sempre più entusiasmanti. Diretta da Rino Germana e composta dagli account qualificati Giuseppe Bianca, Giuseppe Famiani, Fabrizio L’Episcopo e Giuseppe Giarrizzo, l’area commerciale attraverso acuta programmazione mira a continui miglioramenti e seguendo cosi le ambizioni e la crescita del club. “Partiamo da due certezze – dichiara 0 direttore commerciale Rino Germana – i nostri due Main Partner: il primo è composto da tutte quelle piccole e medio-grandi aziende che sono state sempre a nostro fianco e che hanno costituito il treno che ci ha portati in serie A. A questo treno abbiamo aggiunto la scorsa stagione una locomotiva nuova e potente, Betaland, nostro Title Partner anche per la prossima imminente stagione. Siamo già a lavoro da qualche mese per cercare di coinvolgere nuovi investitori in questo progetto sportivo, unico per mille motivi, che fa registrare di anno in anno miglioramenti sotto tutti i punti di vista”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI