Si conclude con una sconfitta l’esperienza in Supercoppa dell’Orlandina Basket. Nella terza gara del girone Ferrara si impone sui biancoazzurri per 91-86. Una gara combattuta e che ha visto la squadra di coach Sodini lottare fino all’ultimo minuto. Gli ospiti erano entrati in campo a inizio quarto quarto con un vantaggio di 8 punti (65-73), nel finale però l’esperienza dei padroni di casa ha avuto la meglio.

Non sono bastati i 28 punti e 15 rimbalzi di un grande Xavier Johnson, né i 22 punti di Jordan Floyd con 7/10 dal campo. In doppia cifra anche capitan Matteo Laganà con 13 punti, mentre ci sono 8 punti e 7 rimbalzi per Abdel Fall.

Sono comunque arrivate buone indicazioni per coach Sodini, quando manca quasi un mese all’inizio del campionato. La LNP ha infatti slittato l’inizio della competizione dal 15 al 22 settembre: si partirà dunque con la terza giornata.

Ferrara – Orlandina Basket 91-86 (26-19, 47-47, 65-73)

Orlandina: Taflaj 7, Gay, Floyd 22, Laganà 13, Johnson 28, Del Debbio, Tintori, Bellan 2, Fall 8, Moretti 6. Coach Sodini.

Ferrara: Fabbri ne, Pacher ne, Vencato 11, Petrolati ne, Fantoni 11, Baldassarre 15, Ugolini, Zampini 9, Panni 8, Hasbrouck 17, Ebeling 6, Filoni 14. Coach Leka.