Un giorno di dolore per l’Orlandina Basket. È scomparso, a soli 55 anni di età, Peppe Foti, a causa dei postumi di un serio intervento chirurgico di natura cardiaca a cui si era sottoposto di recente.

Lascia un vuoto enorme all’interno della pallacanestro siciliana, avendo ricoperto tantissimi ruoli: giocatore, allenatore e anche procuratore.

Fece parte della gloriosa Orlandina nella stagione 2013/14 in Legadue, come primo assistente allenatore di coach Gianmarco Pozzecco, lasciando la sua impronta nei cuori biancoazzurri.

Di lui si ricorda soprattutto la vittoriosa gara 4 di semifinale playoff a Verona, che determinò la seconda promozione in serie A del team paladino, in cui guidò la squadra dalla panchina vista la squalifica di Pozzecco. Emozioni indimenticabili.

L’Orlandina Basket, in tutte le sue componenti, si stringe intorno alla moglie Patrizia e ai figli Alice, Costanza ed Ettore.