Orlandina Basket è lieta di comunicare l’ingaggio di Simone Vecerina. L’atleta ha firmato un contratto annuale, che avrà validità fino al 30 giugno 2022.

Vecerina, classe 1999, è una guardia/ala di 196 cm, proveniente dalla Pallacanestro Bergamo.

Simone è un atleta versatile, capace di giocare in più ruoli. Cresciuto nelle giovanili dell’Olimpia Milano, dove incontra coach Marco Cardani, che ritrova nella stagione 2016/17 a Bernareggio, la sua prima da senior.

Ottenuta la promozione in Serie B, gioca un’ottima stagione a Bernareggio, prima di passare a Vigevano, sempre nella categoria cadetta, dove viaggia a 6.7 punti di media in 36 partite giocate.

Nella stagione 2019/20 Simone si consacra a Crema: per lui 9 punti a gara in 24 partite, prima dello stop forzato a causa del Covid-19.

Lo scorso anno il passaggio a Bergamo in Serie A2 dove, nonostante la retrocessione, disputa un ottimo campionato con 6 punti di media e il 37% da tre punti. Un’ottima aggiunta per il roster di coach Cardani.

«Simone è un giocatore che seguivamo da tempo – dichiara Antonio Sapone, DS Orlandina Basket – e che nelle passate stagioni ha mostrato dei miglioramenti costanti che oggi lo rendono estremamente versatile e in grado di ricoprire tutte le posizioni degli esterni, dall’1 al 3.

È un ragazzo serio, che ama giocare a pallacanestro e lavorare duro in palestra e l’entusiasmo con cui ha accolto l’opportunità di ritrovare coach Cardani a Capo d’Orlando rafforza ancor di più la nostra convinzione di aver fatto la scelta giusta.»

«Voglio ringraziare l’Orlandina Basket,- sono le prime parole di Simone Vecerina in biancoazzurro – che mi ha dato la possibilità di giocare in una piazza storica dove si vive davvero di pallacanestro.

Sono consapevole di essere in una situazione perfetta per me, ho voglia di fare bene e ce la metterò tutta per ripagare la fiducia di coach Cardani. Un saluto a tutti i tifosi e appassionati di Capo d’Orlando, ci vediamo presto!»

Raffaele Valentino

Responsabile Comunicazione Orlandina Basket