#Voja2020 Le parole di Voja Stojanovic e Peppe Sindoni | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 1 marzo 2018

#Voja2020 Le parole di Voja Stojanovic e Peppe Sindoni

Dopo l’annuncio del rinnovo contrattuale tra Orlandina Basket e Vojislav Stojanovic fino al 2020, ecco le parole del giocatore e del Direttore Sportivo Peppe Sindoni.

Vojislav Stojanovic (Guardia Orlandina Basket): “Penso che questo rinnovo sia una buona cosa per entrambe le parti. Sono molto felice di essere qui, mi hanno proposto il rinnovo quando ero infortunato e questo per me ha significato tanto. Ho un ruolo importante qui e credo che il mio modo di giocare e di interpretare partite e allenamenti abbia aiutato il club a prendere questa decisione. Essere capitano oggi è difficile perché quando devi salvare la stagione giochi sempre delle ‘finali’. Ogni partita conta, spero che raggiungeremo il nostro obiettivo che è quello di giocare in Serie A anche l’anno prossimo. I tifosi li adoro, da loro prendo molta energia e per questo gioco sempre meglio in casa. Sono contento di essere importante per loro e di avere il loro sostegno“.

Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Questa è un’operazione che ci rende molto felici, è un matrimonio iniziato quando Voja aveva appena 18 anni. Abbiamo da subito pensato a un ruolo importante per lui, consapevoli delle sue abilità e del suo potenziale che in maniera molto rapida sta dimostrando di poter raggiungere, attraverso una crescita costante che non si è fermata nonostante gli infortuni. Siamo molto contenti perché questa operazione rappresenta appieno le ambizioni del club, oltre all’obiettivo primario che è quello di mantenere la Serie A guardiamo al futuro con rinnovato ottimismo. Siamo orgogliosi che Voja possa rivestire il ruolo di capitano perché crediamo che rappresenti pienamente il nostro spirito“.

 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI