Verso Agrigento, Kim Hughes: “Giochiamo di squadra, è la cosa più importante” | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 29 agosto 2017

Verso Agrigento, Kim Hughes: “Giochiamo di squadra, è la cosa più importante”

La Betaland Capo d’Orlando ha svolto questa sera il primo allenamento al PalaMoncada di Porto Empedocle, dopo essersi sistemata presso la sede del ritiro agrigentino al Blu Hotel Kaos.

Domani, a Caltanissetta, la squadra presenzierà all’evento “Basket for Children” (campetti di Eclettica, via Rochester) e quindi sarà di scena al PalaCarelli per la gara amichevole con la Moncada Agrigento (ore 20.30).

Le parole di Kim Hughes (Player Development Coach): “Oggi era difficile allenarsi bene dopo un lungo viaggio, ma i ragazzi hanno mostrato grinta. Edwards e Ihring avevano più energia e questo è normale, in generale la squadra ha giocato bene insieme e questa è la cosa più importante. Noi dobbiamo difendere, correre e giocare di squadra. In questa prima sfida con Agrigento dobbiamo verificare la nostra abilità a rimbalzo, sono curioso di vedere all’opera i lunghi nel lavoro di tagliafuori, il nostro contropiede e il lavoro sul lato debole“.

ALTRI ARTICOLI