#TheDream, l’Orlandina Basket si presenta alla sua gente | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 21 settembre 2017

#TheDream, l’Orlandina Basket si presenta alla sua gente

In un CineTeatro Rosso di San Secondo gremito di appassionati, la squadra ha raccolto tutto l’affetto del suo pubblico. Un evento che ha colpito anche il Direttore Sportivo Giuseppe Sindoni, apparso emozionato sul palco davanti ai suoi concittadini.

È stata la serata di Capo d’Orlando, squadra e città, la notte della pallacanestro che incontra il tifo più sano, la passione della gente, infinita. La serata è stata presentata dal conduttore di Antenna del Mediterraneo, Sergio Granata, spalleggiato dal cabarettista siciliano Roberto Lipari.

Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Inizio la mia nona stagione e posso dire con orgoglio che uno staff così qualificato a tutti i livelli non l’abbiamo mai avuto. È una responsabilità e tutti noi saremo pronti a supportare la squadra che porterà Capo d’Orlando in Europa. L’anno scorso abbiamo centrato un risultato storico, ma a noi le battaglie di retroguardia non piacciono, dobbiamo pensare alle prossime sfide che ci aspettano. Abbiamo costruito la squadra più giovane di sempre della storia della Serie A ed è una cosa che non ci spaventa minimamente e dobbiamo crederci tutti già da ora, perché farlo quando si centrano gli obiettivi sarebbe troppo facile. Dobbiamo dare fiducia ai ragazzi ed essere vicini a loro quando il 29 settembre e il 2 ottobre si giocheranno la partecipazione alla regular season della Basketball Champions League Abbiamo tanta voglia di confrontarci con il resto d’Europa, per dimostrare che a questo livello ci possiamo stare. Vogliamo fare le cose bene, non solo per partecipare”.

Francesco Venza (Direttore Generale Orlandina Basket): “Prima di tutto voglio ricordare Adam Wojcik, nostro capitano nella stagione che sarebbe stata la prima in Europa. Speriamo che questa possa diventare una grande stagione. Per noi è un punto d’arrivo e contemporaneamente un punto di partenza. Lo staff tecnico ha lavorato per raggiungere i migliori risultati possibili, ora ripartiamo come l’ottava formazione d’Italia e vogliamo continuare a rimanere sugli stessi livelli”.

Gennaro Di Carlo (Head Coach Orlandina Basket): “Ci apprestiamo ad affrontare una stagione molto importante e storica per Capo d’Orlando e per l’Orlandina. Essere impegnati su due fronti è qualcosa di straordinario. Mi immagino come si possa sentire ciascuno di voi quando tra una settimana andremo in Europa a difendere i nostri colori. Il nostro obiettivo sarà rendere ognuno di voi orgoglioso di essere orlandino. Da quando sono arrivato mi avete insegnato la forza della sinergia tra il popolo orlandino e ciascuno di noi. Dobbiamo essere tutti uniti per essere testimoni ancora una volta dell’ennesimo miracolo che Capo d’Orlando può compiere. Spero che ciascuno di voi possa dare la sua spinta a questo gruppo molto giovane, di un potenziale pazzesco, perché secondo me questo gruppo durante la stagione ci darà tante soddisfazioni. Quest’anno abbiamo uno staff molto importante e qualificato. Sognavamo da tempo di giocare la Coppa Europea e noi vi aspettiamo tutti al palazzetto per raggiungere insieme altri straordinari obiettivi”.

Mario Delas (capitano Orlandina Basket): “C’è grande entusiasmo, siamo lavorando tanto e speriamo che tutto vada per il verso giusto. È la prima volta per Capo d’Orlando in Europa ed è una grande occasione per il paese, per i tifosi e per tutti noi”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI