Questa sera Varese-Orlandina | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 22 settembre 2016

Questa sera Varese-Orlandina

img_7204-copyFabio Gandini – La Provincia di Varese

Oltre a una memoria fatta di un sorriso che non si può cancellare, ci sarà il campo. Questa sera – palla a due alle ore 20.30 – Openjobmetis Varese e Betaland Capo d’Orlando si affronteranno per quella che sarà l’ultima amichevole dei biancorossi prima del primo impegno ufficiale di martedì prossimo in Fiba Champions League contro il Benfica. La squadra di Paolo Moretti affronterà il match al gran completo, mandando a referto gìà stessi protagonisti del Trofec Lovari disputato a Lucca lo scorso weekend. Non si sono fortunatamente registrate defezioni negli ultimi tre giorni di allenamento, caratterizzati da sessioni di intensità crescente che hanno soddisfatto lo staff tecnico concentrato sull’unico obiettivo di preparare Cavaliero e compagni per l’esordio ufficiale. Il test di oggi sarà adeguatamente probante, perchè affrontato contro una compagine che si affaccia fiduciosa al nuovo campionato di serie A: «Siamo molto contenti della squadra che abbiamo allestito – ha dichiarato ieri il ds dell’Orlandina Sindoni – Consapevoli che si tratta di un roster che va controcorrente con le idee di costruzione attuale: abbiamo pochi americani e poi prosegue il progetto pluriennale di lanciare giovani come Laquintana e Stojanovic, giocatori pronti ad un salto di qualità. Vogliamo continuare ad avere gente in grado di stare in un sistema per esprimere un basket di qualità». La squadra del confermato coach Di Carlo, oltre che dalle promesse, riparte dal ritorno del fromboliere Drake Diener. Con lui la solida ala Dominique Archie e l’esperienza di Sandro Nicevic. Da scoprire i nuovi Perl e Delas.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI