_G1C3321Giuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – Vacanze finite. Con il mercato ancora aperto per colmare l’unico buco nel roster (il centro titolare, che sarà un americano) entro stasera i giocatori convocati per il ritiro, si raduneranno al resort “Borgo Abacena” di contrada Campogrande a Tripi, sede del ritiro dell’Orlandina Basket da cinque anni. I primi atleti sono già arrivati venerdì sera, altri si sono aggiunti ieri, alcuni anche in anticipo sul previsto quindi. La prima fase della preparazione si svolgerà sino a domenica prossima, 28 agosto, e il gruppo si dividerà tra il lavoro in palestra compreso la piscina e l’atletica al mattino a Tripi e sul parquet trasferendosi al “PalaSerrano” di Patti nel pomeriggio. Il neo preparatore atletico, Salvatore Poma, ha predisposto tutta una serie di test fisici e antropometrici al fine di avere un quadro completo ed esaustivo di ogni atleta e dei carichi di lavoro sempre crescenti per riabilitare gli atleti all’attività agonistica. Domenica prossima è in programma la prima amichevole a Patti con il Basket Barcellona a conclusione di questa prima settimana di lavoro. Quindi la squadra rientrerà in sede allenandosi al “PalaFantozzi” dove, il 3 settembre, è in programma la prima uscita davanti ai tifosi, uno scrimmage contro la Viola Reggio Calabria. Il capitano Sandro Nicevic arriverà in Sicilia domenica 28 agosto per esigenze di carattere familiare.