Orlandina proiettata nel futuro | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 10 luglio 2015

Orlandina proiettata nel futuro

Giuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – Le anticipazioni di Gazzetta di qualche giorno fa hanno trovato piena conferma. Ieri pomeriggio l’Orlandina Basket ha comunicato di avere acquisito i diritti per le prestazioni degli atleti Mario Ihring e Mladen Vujicevic. Mario Ihring, 17 anni compiuti il 13 giugno scorso, è nato a Handlova (Slovacchia) e proviene dal Povazska Bystrica, club che milita nella seconda serie slovacca. È un talentuoso playmaker di 192 centimetri che ha già calcato in due circostanze il parquet del “Pala Fantozzi” di Capo d’Orlando per dei tryout nella settimana successiva alla conclusione della stagione regolare. Il giovane ha chiuso l’annata appena trascorsa con 13.8 punti, 4 assist e 1.9 palle rubate di media nelle venti gare giocate. È il perno della nazionale Under 18 della Slovacchia al momento impegnata a Euro-Basket 2015 Under 18 Division B. Mladen Vujicevic compirà 19 anni il 3 novembre prossimo ed è nato a Knin (Croazia). È un’ala grande/centro di 203 centimetri in grado di poter dare grande sostanza sotto il ferro grazie anche ad un’apertura di braccia di 210 centimetri. Nel 2014/15 ha giocato con il Riboia Kastela, in Serie Al croata, totalizzando 7.2 punti e 5.2 rimbalzi ad allacciata di scarpe. Ha già fatto conoscenza con Capo d’Orlando in occasione del tryout del mese di maggio in cui ha ben impressionato. Sia Ihring che Vujicevic hanno sottoscritto dei contratti pluriennali e saranno aggregati al gruppo della prima squadra con la possibilità di giocare anche in doppio tesseramento con la società satellite Nuova Agatirno in un campionato di buon livello in cui poter crescere. Quindi, i due neo biancazzurri sono da valutare per un possibile impiego in prima squadra e non rientrano nel gruppo dei “dodici” che verrà formato in vista del campionato di serie A. Praticamente simile il discorso per la guardia ungherese Zoltan Perl, l’altro neo acquisto di questo avvio di mercato. Al momento, pertanto, Perl, Ihring, Vujicevic ed il rientrante (dal prestito di Biella) Tommaso Laquintana, sono i giocatori a disposizione del riconfermato coach Giulio Griccioli. Ovviamente resta da definire tutta l’ossatura della squadra e la prossima firma attesa è quella del prolungamento, per un anno (quasi certamente l’ultimo da giocatore), di Gianluca Basile, destinato a diventare il nuovo capitano. Da definire la posizione di Sandro Nicevic, sempre più lontano Matteo Soragna che, pare, agli amici di Capo d’Orlando abbia confidato che non andrà a Trento ma che la sua intenzione è quella di restare in biancaz-zurro. Intanto oggi pomeriggio la società ha convocato una conferenza stampa per presentare la nuova campagna abbonamenti.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI