Orlandina, ecco la prima mossa: arriva Nankivil | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 11 gennaio 2016

Orlandina, ecco la prima mossa: arriva Nankivil

keatonGiuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – È il lungo statunitense Keaton Nankivil il primo dei due colpi di mercato annunciati dall’Orlandina in questa fase di pausa del torneo che ieri si è fermato per dare spazio allo spettacolo dell’All Star Game a Trento. Ventisette anni da compiere tra una settimana esatta, essendo nato a Masidon (Wisconsin) il 18 gennaio 1989, Nankivil, che ha firmato il contratto sino al termine della stagione, praticamente per le quindici partite rimaste, è un’ala grande in grado di giocare anche da centro. In pratica quel “4”/”5″ voluto dal direttore sportivo Giuseppe Sindoni per supportare Bowers, Oriakhi e Nicevic e non per essere un semplice rincalzo alla Metreveli, uscito verso Caserta la settimana scorsa. Le referenze parlano del neo atleta biancazzurro come di un lungo moderno, molto dinamico. Può aprire il campo perché è un tiratore eccellente dalla media e, in particolar modo, dalla lunga distanza. È dotato inoltre di un fisico possente (203 cm. per 105 kg.) con doti atletiche di salto notevoli che gli permettono di dare sostanza e qualità anche nel pitturato. Vestirà la canotta della Betaland numero 52.

La carriera – Keaton Nankivil è un prodotto dell’Università di Wisconsin con cui si è subito messo in mostra per le abilità balistiche. Nell’anno da sopho-more ha viaggiato con il 64.3% dall’arco e ha chiuso la carriera universitaria con la media complessiva del 42% da tre. Nella Division I della Ncaa, Nankivil ha raggiunto due volte (2008 e 2011) il secondo turno del torneo rivelandosi tra i migliori tiratori della storia dei Badgers. Nel 2011 ha esordito in Europa tra i professionisti con il Ra-tiopharm Ulm (Bundesliga tedesca) con cui è rimasto per tre anni diventando uno dei beniamini del pubblico. Ha terminato la prima stagione in Germania con 8 punti e 4 rimbalzi tirando con il 43% dalla lunga distanza. Nel 2013/14 ha totalizzato 6.1 punti e 3.8 rimbalzi nei 20′ di utilizzo medio nella Beko Bundesliga mentre in Eurocup ha sfoggiato 5.4 punti e 3.1 rimbalzi in 16′ di impiego. Nel 2014 è andato nella Liga Acb in Spagna firmando con il Rio Natura Monbus Obradoiro. Il 2014/15, però, non è stata una annata troppo fortunata per Nankivil, un infortunio lo ha condizionato e chiudendo il torneo con 5.5 punti e 3 rimbalzi dimedia. Quindi, nella scorsa estate, il passaggio al Vef Riga, nella Vtb League, dove ha totalizzato 9 punti di media e 7.2 punti e 7 rimbalzi nel campionato ucraino. Adesso il ds Sindoni cerca la guardia tiratrice e novità, in merito, dovrebbero arrivare tra oggi e domani.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI