Orlandina, Archie operato al ginocchio | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 13 gennaio 2017

Orlandina, Archie operato al ginocchio

Giuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – Approfittando della sosta che il campionato di LBA osserverà domenica, Dominique Archie si è sottoposto ad un intervento di pulizia chirurgica del ginocchio. L’ala statunitense accusava un fastidio dovuto ad un nodulo fibroso, che insisteva sul legamento crociato anteriore, residuo di un intervento precedente. L’operazione di rimozione chirurgica è stata effettuata dall’ortopedico Sarino Ricciardello nella Casa di cura “Villa Laura” di Bologna ed è perfettamente riuscito. Da qualche tempo si è notato che Archie avesse qualche problema fisico, è stato deciso così di intervenire anche se i tempi di recupero si aggirano dai quindici ai venti giorni ed è l’ennesimo inghippo che lo staff tecnico deve fronteggiare in questa stagione. Se le previsioni saranno rispettate Archie salterà, quindi, la prossima trasferta a Milano e potrebbe rientrare, magari a mezzo servizio, il 29 gennaio quando, a mezzogiorno con diretta su Sky Sport, al “Pala Fantozzi” la Betaland affronterà Venezia. Intanto la comitiva biancazzurra, con mogli e fidanzate al seguito, è arrivata a Malta per il mini ritiro che andrà avanti sino a sabato sera. Una specie di vacanza di lavoro considerato che non sono stati lasciati liberi i giocatori in questa pausa che, al contrario, possono tenersi in forma ma anche trascorrere con le loro compagne ed i figli i momenti liberi che, in una isola sempre attiva come quella di Malta, sicuramente non mancano. Le cifre dell’andata confermano lo splendido cammino dell’Orlandina. In attacco i paladini sono all’undicesimo posto con 77.8 punti realizzati ma l’impronta maggiore arriva dalla difesa, la quarta delle meno battute con 76.8 punti al passivo.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI