«Non è vero che loro non avranno nulla da perdere» | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 4 marzo 2017

«Non è vero che loro non avranno nulla da perdere»

Federico Cherubini – Giornale di Brescia

Una domenica da play off anche per Domenico Di Carlo, coach dell’Orlandina. «Sarà una partita difficile contro un avversario ostico – commenta il coach dell’Orlandina -. Brescia è una squadra che gioca un’ottima pallacanestro con cui è arrivata in zona play off. Il loro gioco si basa su tre giocatori fonda- mentali: Vitali, Moss e Landry. Si tratta di una squadra in fiducia, reduce da una buona esperienza in Coppa Italia e verrà a Capo d’Orlando giocandosi tanto». Di Carlo ritiene la sfida con Brescia già decisiva per la corsa a uno dei primi 8 posti in classifica. «Ho sentito qualcuno che ha detto che Brescia non ha nulla da perdere, ma non sono d’accordo. Loro, perdendo, andrebbero sotto nello scontro diretto, quindi verranno qui con l’unico obiettivo di ribaltare il risultato. Sarà una partita molto bella tra due squadre che giocano a ritmi alti: si giocherà a viso aperto». Capo d’Orlando è pronta: «Rispettiamo molto Brescia, il suo campionato, il suo potenziale, riteniamo di essere pronti ad affrontarli – conclude Di Carlo -. Dobbiamo affrontare tutti alla pari, convinti di avere delle qualità e provando afarle valere sugli avversari».

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI