Memorial Brusinelli, l’avversaria: Olimpia Milano | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 20 settembre 2015

Memorial Brusinelli, l’avversaria: Olimpia Milano

Tommaso Laquintana - FOTO CIAMILLO

L’avversaria per il 3°-4° posto del Memorial Brusinelli è la corazzata Milano semifinalista scudetto lo scorso anno della Serie A Beko. La guida tecnica della squadra è stata affidata a Jasmin Repesa, coach con un pedigree e un palmares importante, che dovrà però fare a meno degli atleti impegnati a EuroBasket. L’ex coach di Fortitudo Bologna e Malaga, ha consegnato le chiavi del gioco a Oliver Lafayette, cestista statunitense con cittadinanza croata classe 1985 proveniente dall’Olympiacos Pireo dove ha vinto il titolo greco e giocato la finale di Eurolega. A dare una mano a Lafayette oggi sarà la guardia Charles Jenkins (ex Golden State e Philadelphia) che torna nel campionato italiano dopo la brevissima esperienza nella fila di Teramo, mentre nello spot di Ala Piccola sarà in quintetto Robbie Hummel direttamente dai Minnesota Timberwolves. I lunghi meneghini saranno l’ultimo MVP del campionato tedesco Jamel McLean e l’ex Partizan Milan Macvan, 26 anni, giocatore capace di giocare sia da centro che da ala forte. Dalla panchina escono giocatori importanti: il giovane Andrea Amato, l’ex Siviglia Alex Urtasun, guardia aggregatata all’Olimpia data l’assenza di tanti nazionali, Bruno Cerella, confermato assieme a Gentile. I lunghi invece sono Gani Lawal, di ritorno a Milano dopo la vittoria dello Scudetto nel 2014, Stanko Barac, fedelissimo “centrone” di Repesa con i suoi 217 cm, e Daniele Magro, ex centro di Pistoia e Venezia.

QUINTETTO: Lafayette, Jenkins, Hummel, McLean, Macvan.
PANCHINA: Amato, Urtasun, Cerella, Lawal, Barac, Magro.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI