L’Orlandina si prepara ad accogliere Ilievski | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 11 settembre 2015

L’Orlandina si prepara ad accogliere Ilievski

Ilievski vs SloveniaGiuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

CAPO D’ORLANDO – Vlado llievski sarà presto a disposizione dell’Orlandina. Ieri, infatti, nell’ultima giornata del girone di qualificazione di EuroBasket, la Macedonia è stata eliminata malgrado la sontuosa prestazione del nuovo play paladino che ieri contro la Slovenia ha piazzato 15 punti. Al termine dalla gara llievski ha anche annunciato il suo ritiro dalla nazionale macedone: «Ho giocato – ha detto – la mia ultima gara con la Macedonia e sono felice per tutto ciò che ho fatto con la maglia del mio Paese». Ora lo aspetta l’Orlandina. Prima di trasferirsi in Sicilia avrà la possibilità di godersi qualche giorno di riposo. Pochi giorni fa coach Griccioli aveva detto che fosse normale che llievski, non appena esauriti gli Europei, necessitava di un po’ di riposo. Invece c’è stata la conclusione anticipata e tutto è bene quel che finisce bene: llievski è stato un baluardo, se non il primattore, nella breve storia cestistica della Macedonia (un tempo solo regione della Jugoslavia che fu) e adesso è pronto per la sua nuova avventura, a 35 anni: tornare nella Serie A italiana e prendere in mano il bastone del comando del gioco dell’Orlandina. La squadra, intanto, con il rientro di Basile, prosegue ad allenarsi ed oggi partirà per Scafati dove domani, alle 18, incrocerà Brindisi per la prima semifinale del memorial “Carlo Longobardi” presentando le nuove divise, in questo caso quelle da trasferta. La società rilancia intanto il progetto “Orlandina Young”. I corsi di minibasket riprenderanno lunedì 14 settembre e impegneranno i ragazzi nati dal 2009 al 2004. Le sedi individuate sono le palestre delle scuola medie “Ernesto Mancari” a Capo d’Orlando, “Cesareo” a S.Agata di Militello, Acquedolci e S.Stefano Camastra.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI