L’Orlandina si assicura il talento serbo Nikolic | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 26 agosto 2016

L’Orlandina si assicura il talento serbo Nikolic

 

Giuseppe Lazzaro – Gazzetta del Sud

26718647645_b2e4c900ff_zCAPO D’ORLANDO L’Orlandina continua a puntare sui talenti dell’Est Europa o di scuola cestistica balcanica per il futuro. Non è ancora giunta la firma del centro titolare americano tanto atteso, per Fintanto è stato raggiunto un accordo per l’acquisizione dei diritti sportivi sulle prestazioni dell’ala Stefan Nikolic dalla Stella Azzurra Roma. L’atleta, di nazionalità serba, giocherà con la formula del prestito in questa stagione con il Cuore Basket Napoli nel campionato di Serie B completando così il ciclo quadriennale necessario per ottenere la formazione italiana con la Under 20 campana e, se le premesse troveranno conferma, tra un anno potrà tornare a Capo d’Orlando per essere inserito in prima squadra. Nato a Belgrado, Nikolic è un’ala di 198 centimetri descritto con forza fisica e grande atletismo, doti che lo rendono efficace in difesa sia su guardie che su ali. Cresciuto nel prestigioso settore giovanile della Stella Rossa Belgrado, il nome di Nikolic circolava da tempo sui taccuini dei più importanti osservatori. Stabilmente convocato nella nazionale Under 16 del suo Paese, nel marzo del 2013 è stato anche selezionato per il Jordan Brand Classic International Game di Brooklyn, gara-evento riservata ai migliori prospetti del pianeta. Nel settembre dello stesso anno è approdato in Italia tra le file della Virtus Bologna con la quale ha vinto, da protagonista, uno scudetto Under 17. Lo scorso anno ha giocato con la Stella Azzurra Roma nel campionato di Serie B chiudendo con 6.7 punti e 2.8 rimbalzi di media nelle venti gare giocate e con la selezione Under 20 arrivando alle finali nazionali. Sul fronte dei “senior” anche ieri nessuna novità. Si attende sempre la firma del nuovo centro titolare mentre la squadra, fra Tripi e Patti, sta ultimando la prevista settimana iniziale di lavoro. Sono giorni durissimi e le gambe dei giocatori appaiono pesanti ma il carico è necessario secondo la tabella predisposta dal nuovo preparatore atletico, Salvatore Poma. Restano solo due giorni, oggi e domani, domenica mattina ci sarà una sgambatura prima di recarsi a Patti e affrontare il primo scrimmage stagionale nel pomeriggio contro il Basket Barcellona. Il rientro è previsto in sede in serata e, da lunedì, la squadra, con l’arrivo del capitano Sandro Nicevic, lavorerà al “PalaFantozzi” e davanti ai tifosi che, poi, accorreranno in massa sabato 3 settembre per la prima e penultima amichevole interna di inizio stagione contro la Viola Reggio Calabria, che sarà replicata una settimana dopo al cospetto della Pallacanestro Trapani. Quindi l’Orlandina inizierà a girare l’Italia per i tornei e, in partite sul parquet del palasport di casa, tornerà, a meno di novità, per il debutto in campionato: domenica 2 ottobre contro i campioni d’Italia in carica di Milano. In quella settimana dovrebbe svolgersi la presentazione ufficiale della squadra a stampa e tifosi.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI