Le nuove divise dell’Orlandina Basket: due fronti, due look | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 22 settembre 2017

Le nuove divise dell’Orlandina Basket: due fronti, due look

Durante la presentazione ufficiale 2017-18, tenutasi giovedì 20 settembre presso il CineTeatro Rosso di San Secondo a Capo d’Orlando, l’Orlandina Basket ha mostrato per la prima volta al suo pubblico le nuove divise da gioco che i paladini indosseranno sia nel campionato di Serie A Poste Mobile, sia nelle serate d’Europa (a cominciare dal turno preliminare della Basketball Champions League).

Presenti i classici colori sociali per i due kit: bianco per le versioni casalinghe, blu e giallo per le versione da trasferta.

Nella divisa per il campionato, dove la squadra parteciperà come Betaland Capo d’Orlando, è stata inserita la spada del paladino come simbolo di forza e voglia di competere con qualunque avversario, così come i nostri ragazzi ci hanno abituati nel corso degli anni.

Per la divisa “europea”, che sarà indossata già dal 29 settembre, è stata inserita la Gorgona, personaggio della mitologia greca capace di pietrificare chiunque la guardasse e dunque rimandando all’idea di fermare ogni avversario che si porrà sul cammino dei paladini in Europa, dove la squadra prenderà il nome di SikeliArchivi Capo d’Orlando. Inoltre, nel pantaloncino “di Coppa” è presente la Trinacria, a rappresentare la Sicilia e Capo d’Orlando in tutto il Continente.

Con queste divise giocheremo affinché tutti i tifosi possano provare le stesse sensazioni di orgoglio e felicità che proviamo noi“,  ha affermato durante la presentazione il Direttore Marketing Giovanni Russo. “Il club ha tante componenti che messe insieme hanno portato al #TheDream, al sogno Europeo e non essendo semplice trovare realtà così dobbiamo difendere questa storia chiamata Orlandina Basket».

Russo ha poi espresso gratitudine verso tutti partner che credono nel nostro club, in particolare i due “Title Partner”: “Vogliamo ringraziare Betaland, che ci accompagnerà in campionato confermando il suo supporto, e SilkeliaArchivi, che sarà con noi nella nostra prima storica avventura europea“.

ALTRI ARTICOLI