Orlandina Basket comunica di aver ingaggiato il playmaker turco (con passaporto tedesco) Engin Atsur, classe 1984, proveniente dall’Alba Berlino.
Atsur è una vecchia conoscenza del campionato italiano, avendo militato nella Benetton Treviso nella stagione 2007-08 dopo il quadriennio al college con North Carolina State.
Giocatore vincente e di grande esperienza, nella passata stagione ha giocato 17.5 minuti di media in Bundesliga (7.7 punti e 2.7 assist di media) e 19.1 minuti in Eurocup (6.4 punti, 3.1 assist).
Engin ha giocato con i più grandi club in Turchia (Anadolu Efes, Fenerbahçe, Besiktas e Galatasaray), vincendo due titoli nazionali, una coppa turca e facendo parte delle selezioni nazionali giovanili e di quella maggiore.
Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Con Engin chiudiamo il nostro mercato, è un giocatore di grande esperienza e sarà la nostra guida. Con Mario Ihring formerà una coppia di playmaker di grande taglia fisica e di sicura affidabilità. Abbiamo deciso di inserire un ulteriore giocatore di mentalità che potesse garantirci una continuità tecnica con quanto proposto l’anno scorso.”
 
/////
Orlandina Basket tabs Engin Atsur
 
Orlandina Basket signed the Turkish point guard Engin Atsur, class of 1984, who played last season in Germany with Alba Berlin. He also has a German passport.
Atsur played in Italy in his professional rookie season, after four years at college basketball level with North Carolina State: he played with Benetton Treviso in 2007-08.
After that experience, he played for the Turkish powerhouses Anadolu Efes, Fenerbahçe, Besiktas and Galatasatay, winning three Turkish titles plus a National Cup. He played for Turkish National team at youth and senior level, Atsur bring winning experience at the highest level.
In the last season, he played 17.5 minutes in Bundesliga (7.7 points and 2.7 asissts per game) and 19.1 in Eurocup (6.4 points and 3.1 assists per game).
Giuseppe Sindoni (Orlandina Basket Sports Director): “”We close our roster with this signing. Atsur has great esperience and will be a leader. He and Mario Ihring will be a pair of point guards with great size and skills. We wanted to add a player with great mentality that will help us to maintain the basketball philosophy we had in the last season”.