Il nuovo Assistant Coach è Nicola Brienza | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 12 luglio 2017

Il nuovo Assistant Coach è Nicola Brienza

Orlandina Basket è felice di accogliere nel suo staff tecnico Nicola Brienza, che sarà il nuovo primo assistente dell’head coach Gennaro Di Carlo.

Classe 1980, Brienza ha lavorato a lungo nella con la “sua” Pallacanestro Cantù, sia a livello giovanile (dal 1999 al 2009) che come assistente in prima squadra (2005-2016).

Quando mi si è presentata questa opportunità ci sono state subito da parte mia la volontà e felicità di intraprendere questo percorso”, spiega Brienza. “Capo d’Orlando è reduce da una stagione strepitosa, la partecipazione alla Basketball Champions League rappresenta uno stimolo ulteriore. L’Orlandina è considerata da tutti una delle realtà più piacevoli in cui lavorare, non solo per la bellezza della città e del territorio, ma per l’ambiente che si respira in società. Non ho avuto dubbi sull’accettare questa proposta”.

Nicola ha maturato esperienze molto importanti a Cantù, lavorando al fianco di tecnici di grande spessore come Stefano Sacripanti, Luca Dalmonte, Andrea Trinchieri, Fabio Corbani e Sergey Bazarevitch.

Nella stagione 2015-16 ha anche assicurato l’interim nel ruolo di head coach.

Nell’ultima stagione ha lavorato in Svizzera con i Lugano Tigers come head coach, raggiungendo la semifinale per il titolo nazionale, un’esperienza che ha arricchito un curriculum che già vantava numerose partecipazioni alle coppe europee, al più alto livello, con la Pallacanestro Cantù.

Ho avuto la fortuna di lavorare a Cantù quando qualificasi alle coppe era diventata una piacevole abitudine: giocare due competizioni cambia moltissime cose, a partire dall’organizzazione del lavoro e il modo di preparare le partite, naturalmente io cercherò di fare tutto il possibile per aiutare Gennaro”.

//////////

Orlandina Basket welcomes Nicola Brienza (class of 1980) as the new assistant coach of Gennaro Di Carlo.

He spent almost his entire coaching career with his hometown team Pallacanestro Cantù, working with youth teams (1999-2009) and as assistant coach (2005-16) growing up alongside great coaches such as Stefano Sacripanti, Luca Dalmonte, Andrea Trinchieri and Sergey Bazarevitch.

He spent last season in Switzerland, serving as head coach with Lugano Tigers and reaching the playoffs semifinals.

Nicola Brienza: “I’m very motivated and excited about this new professional chapter. Capo d’Orlando had an amazing last season and the chance to compete in the Basketball Champions League was a big factor to me. Everybody knows Orlandina Basket as one of the better places to work in Italy, not only because of the beauty of the city but thanks to the great atmosphere in the organization. I had no doubt about getting this opportunity”.

ALTRI ARTICOLI