Giovanili, l’Orlandina Under 18 Élite è Campione Regionale! | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 28 aprile 2017

Giovanili, l’Orlandina Under 18 Élite è Campione Regionale!

Con la vittoria per 71-60 su Basket Club Ragusa l’Orlandina Basket si è laureata Campione Regionale della categoria Under 18 Élite. Una vittoria importante, che permetterà ai ragazzi allenati da coach Fioretti di proseguire il cammino verso le Finali Nazionali Élite. Adesso i ragazzi sfideranno Giovedì 11 Maggio (ore 17.00) a Catanzaro la vincente del campionato Under 18 Élite della Puglia, l’Aurora Brindisi. La vincente di questa sfida prenderà parte agli Spareggi per accedere a uno dei quattro concentramenti di metà maggio che daranno la possibilità di partecipare alle Finali Nazionali Under 18 Élite di Udine.

Orlandina Basket – Basket Club Ragusa 71-60 (20-20; 33-32; 56-41)

Orlandina Basket: Egwoh 8, Giacoponello ne, Galipò Gia. 8, Ravì 2, Pavicevic 22, Stolic 8, Carlo Stella 15, Giglia 4, Triolo ne, Ioppolo 4. All: Fioretti

Basket Club Ragusa: Vacirca, Bellina ne, Antoci 23, Idrissou 11, Comitini 8, Oliveri ne, Criscione ne, Cannizzaro 6, Martorana, Cancemi, Civello, Pluchino 12.

Primo tempo equilibrato tra le due formazioni che sul campo neutro di Catania (Palestra “Leonardo Da Vinci”) si contendono il titolo di Campione Regionale Élite Under 18. L’Orlandina, priva di Giorgio Galipò, Donda e Zanatta comincia con personalità ma è Ragusa dall’arco a trovare canestri importanti da 3. I ragazzi di coach Fioretti con Pavicevic, Ioppolo, Carlo Stella e Giancarlo Galipò chiudono in parità a quota 20-20 il primo parziale. L’Orlandina aumenta l’intensità e con Stolic ed ancora Pavicevic chiude in vantaggio 33-32 il primo tempo. Al rientro dagli spogliatoi arriva lo strappo decisivo al match: i paladini difendono benissimo e prendono tiri in attacco scegliendo bene le varie soluzioni; ne scaturisce un 23-9 che porta l’Orlandina sul 56-41 alla fine del terzo quarto con una schiacciata bimane di Stolic su assist di Giancarlo Galipò. I ragazzi di coach Fioretti toccano il +18 ad inizio ultimo parziale, ma Ragusa non ci sta e alza l’intensità difensiva. A 5’23” è 61-47, a due minuti dalla fine il Basket Club torna a -5 (65-60). L’Orlandina però è fredda e con le realizzazioni di Egwoh, i liberi di un Giancarlo Galipò da 10 assist complessivi, ed il canestro finale di Pavicevic fissa il punteggio sul 71-60.

«Siamo stati bravi e lucidi nel finale di gara – afferma coach Flavio Fioretti al termine della gara – perché nonostante fossimo andati sul +18 a inizio ultimo quarto, Ragusa era tornata in partita e con due difese importanti negli ultimi 2’ siamo riusciti a portare a casa una vittoria importante. Ho preso in mano questo gruppo nell’ultimo mese, per dare ai ragazzi una terza visione sulla pallacanestro dopo gli allenamenti con i coach Brignone che allenava l’Under 18 Regionale, e Silva Suarez, coach dell’Under 18 Eccellenza. In 3 settimane abbiamo però fatto pochi allenamenti ed una sola amichevole, nell’ultima settimana però abbiamo intensificato molto e i risultati si sono cominciati a vedere. Quando abbiamo cominciato a difendere con intensità abbiamo migliorato aumentato anche le nostre percentuali in attacco. Nel terzo quarto e ad inizio ultimo quarto abbiamo giocato molto bene. Eravamo senza elementi come Zanatta, Galipò e Donda quindi ciò che mi piace sottolineare – conclude Fioretti – è la personalità con cui i ragazzi hanno affrontato la gara nonostante le difficoltà iniziali».

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI