Torna il campionato di Serie A PosteMobile, e per la Betaland Capo d’Orlando c’è da pensare alla gara sul campo della Openjobmetis Varese (domenica ore 17, diretta televisiva su Eurosport 2 e in streaming su Eurosport Player).
I paladini vanno alla ricerca del secondo successo consecutivo in campionato, dopo la bella vittoria contro Trento, contro una Varese reduce dalla sconfitta di Pesaro allo scadere (sul miracolo di Dallas Moore a fil di sirena).
Sarà una partita con punti molto importanti in palio per entrambe le formazioni, che coach Gennaro Di Carlo presenta così: “Credo che i nostri obiettivi siano estremamente chiari a tutti, la partita di Varese puo’ essere per noi la prima vera opportunità di svolta in campionato, vincere lì significherebbe avere il 50% di vittorie dopo 10 gare e all’inizio dei giochi questa non era una cosa scontata. Sappiamo che la posta in palio è molto interessante e chiaramente avremo, come l’occasione impone, la massima determinazione per raggiungere l’obiettivo. Credo che Varese sia una classica squadra allenata da Attilio Caja, come al solito molto organizzata. Mi aspetto una partita molto ruvida, la chiave credo sia l’aspetto emotivo: loro arrivano da una sconfitta a Pesaro che credo abbia fatto abbastanza male, domenica capiremo quanto loro saranno capaci di tradurre le arrabbiature del caso in energia positiva. Faremo di tutto perché la partita vada su dei binari emotivi a noi favorevoli, se così non dovesse essere saremo comunque pronti a una partita dura. Sono convinto che faremo una bellissima gara, ci faremo trovare pronti a un appuntamento per noi importante: vedremo, alla luce di ciò che dirà questa partita, a che punto siamo arrivati del nostro progetto e del nostro programma“.