Coach Gennaro Di Carlo rinnova fino al 2019 | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 14 gennaio 2017

Coach Gennaro Di Carlo rinnova fino al 2019

A Sliema (Malta) nella sede della Betaland, main partner dell’Orlandina Basket, è stato siglato l’accordo per il prolungamento fino al 2019 del contratto in essere con l’allenatore Gennaro Di Carlo alla presenza del Presidente Sindoni e del CEO di Betaland Carmelo Mazza.

Gennaro Di Carlo ha preso in mano il timone della squadra nella scorsa stagione e l’ha condotta alla salvezza con una grande cavalcata nel girone di ritorno (record di 7 gare vinte su 14). La Betaland Capo d’Orlando ha chiuso il girone d’andata della Lega Basket Poste Mobile Serie A 2016/17 in quinta posizione e s’è guadagnata di diritto l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia (quarto di finale con Reggio Emilia giorno 16 febbraio alle 18.00 con diretta su Rai Sport 1HD e Rai Sport 1) battendo anche il record di vittorie casalinghe consecutive del club (giunto ora a 7  di fila).

Enzo Sindoni: «Nella nostra filosofia ogni obiettivo raggiunto costituisce un punto di partenza e coach Di Carlo incarna perfettamente questo modo di pensare. Ho ancora negli occhi i tanti commenti perplessi che giunsero un anno fa, alla scelta di affidar a lui la nostra panchina, ma la conoscenza che avevo di Gennaro tecnico ed uomo mi infondevano fiducia. Quella stessa fiducia che la Betaland ha dato a lui e che lui ha brillantemente ripagato, regalandoci non solo risultati di assoluto prestigio, ma anche un gioco piacevole e spettacolare. Il prolungamento del contratto, oltre ad evidenziare i meriti del nostro allenatore, è un ulteriore passo in avanti nel consolidamento della nostra società, che fa della programmazione, un elemento fondante».

Di Carlo: «Sono molto felice d’aver raggiunto un accordo per il prolungamento del contratto con l’Orlandina Basket a distanza di soli dodici mesi dalla mia nomina a capo allenatore. L’estensione dell’accordo mi fa sentire ancora di più la fiducia che il club nutre nei miei confronti. Il mio sentito ringraziamento va alla famiglia Sindoni nelle persone di Enzo e Peppe per l’opportunità professionale e di crescita accordatami in un momento come questo in cui ritengo il club in grande crescita. Da un lato quindi ciò m’inorgoglisce parecchio, dall’altro allo stesso tempo mi fa sentire ancora più responsabile poiché riuscire a mantenere in futuro gli obiettivi raggiunti oggi e cercare anche di migliorarli è chiaramente molto stimolante ed impegnativo».

Ufficio Stampa Betaland Capo d’Orlando

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI