Cedric Simmons: «Grazie Capo d’Orlando» | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 26 novembre 2016

Cedric Simmons: «Grazie Capo d’Orlando»

simmons2-copyVoglio ringraziare assolutamente il club Orlandina Basket per avermi dato l’opportunità di essere parte della loro famiglia per oltre due mesi. Il giorno in cui io sono arrivato a Capo d’Orlando non ero ancora sicuro di poter riprendere a giocare a basket allo stesso livello e allo stesso modo in cui ero abituato a fare prima. Adesso mi sento come rinato, sento di essere pronto mentalmente e fisicamente a provare che sono tornato nuovamente me. Voglio ringraziare tutti quanti all’Orlandina, il presidente Sindoni, coach Di Carlo e il suo staff, Peppe Sindoni, il dottor Petralito, i fisioterapisti Di Giorgio e Ferrarini e il preparatore atletico Poma. Capo d’Orlando è adesso la mia seconda casa in Italia. Faccio i miei auguri di cuore alla squadra per il campionato, continuate a lavorare bene così come stanno facendo”.

Queste le parole di Cedric Simmons che domani lascerà Capo d’Orlando per iniziare un nuovo capitolo della sua vita e della sua carriera. Il lungo statunitense ha effettuato in questi mesi le terapie riabilitative a Capo d’Orlando, allenandosi in parte anche con il gruppo, ed è ora pronto ad una nuova avventura in nuovo club.

Cedric, un affettuoso saluto dall’Orlandina Basket e i migliori auguri per il proseguio della tua carriera.

Ufficio Stampa Betaland Capo d’Orlando.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI