Capo sgomma con Fitipaldo, Torino va k.o. | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 18 ottobre 2016

Capo sgomma con Fitipaldo, Torino va k.o.

_oe49096Salvatore Pintaudi – La Gazzetta dello Sport

CAPO D’ORLANDO – Capo vince la sua prima stagionale, superando Torino con una convincente prova corale. Intensità difensiva e precisione al tiro, le armi della squadra siciliana. Fitipaldo in cattedra con una impeccabile regia condita da 24 punti (5/6 da 3). La panchina ha supportato con 35 punti il quintetto di coach Di Carlo (solamente 18 punti invece per i piemontesi). Torino, incostante e White dipendente, troppo leggera in difesa, poca cosa sotto canestro: 29 rimbalzi contro i 40 dei locali.

LA GARA Capo va sul + 6 dopo 3′, Torino risponde con un incontenibile White (10 punti dopo 10′), ospiti avanti 23-26. Nel secondo parziale i locali aggiustano il tiro, Torino non trova punti dalla panchina: 6 contro i 21 della Betaland che si porta sul + 11 (46-35). Il lungo Delas marca già 10 di personale. Fitipaldo costruisce, Stojanovic mette punti pesanti, siciliani al +15 (57- 42) al 25′. I piemontesi hanno uno scatto d’orgoglio, ritorna no a segnare dalla lunga distanza, con Harvey e Alibegovic ricuciono lo strappo fino al -8 60-52 al 27′. L’Orlandina però ha un Fitipaldo in più nel motore, il play decide il match.
Di Carlo: «Dedico questa vittoria a mio figlio Michele e all’amico Mario Foris che mi è stato molto vicino. Abbiamo dimostrato di voler giocare di squadra, bravi tutti». Vitucci: «Non abbiamo continuità, dobbiamo migliorare sotto l’aspetto caratteriale».

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI