Capo d’Orlando, un treno verso i play off | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 13 marzo 2017

Capo d’Orlando, un treno verso i play off

Massimo Malfatto – Corriere dello Sport

CREMONA – Continua la stagione favolosa dell’Orlandina che espugna il PalaRadi, si conferma una delle formazioni più in forma del campionato ed è sempre più decisa a proseguire oltre la regular season. Partita comunque sofferta per Laquintana e compagni costretti a inseguire per 35′ ma spietati e cinici nei momenti decisivi. Sconfitta pesante, grave passo falso della Vanoli e sempre più residue le speranze di salvezza per la formazione di Lepore. Avvio travolgente dei siciliani, tre triple consecutive con Diener e Ivanovic mentre i cremonesi rispondono con Harris e Biligha e chiudono avanti il primo quarto. Nel secondo i biancoblù di casa stringono le maglie in difesa, Biligha e Turner confezionano un parziale di 7-0. Dopo quattro minuti di digiuno Tepic muove il tabellino mentre Archie (8 punti di fila) permette la rimonta alla sua squadra che va a riposo sotto di soli quattro punti. Ripresa bruciante dei padroni di casa che si portano a +12 (53-41) e rimangono avanti fino agli ultimi 5,’ ma manca la lucidità per chiudere. Un Archie strepitoso e incontenibile (cinque punti consecutivi negli ultimi 2′) condanna la formazione lombarda.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI