Capo d’Orlando passa a Cremona | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 13 marzo 2017

Capo d’Orlando passa a Cremona

Salvatore Pintaudi – La Sicilia

Cremona – Capo vince la sua terza gara di fila e vola sempre più alta in classifica. Non è stato facile espugnare il PalaRadi di Cremona, l’ultima della classe ha lottato e giocato con grande dignità, mettendo sovente sotto, la più titolata avversaria. Brava l’Orlandina a non mollare anche quando nel primo e terzo parziale era distante più di 10 punti. La forza di squadra che caratterizza il gruppo di coach Di Carlo, alla fine ha prevalso, benissimo Archie con 23 di personale, ma ottima gara anche per Ivanovic e Laquintana 25 punti in due. Classifica attuale che ha dell’incredibile, sicuramente impensabile alla vigilia del campionato, pronosticare un quarto posto alle spalle di Milano, Avellino e Venezia. Partita subito nel vivo con i locali che mettono sotto i siciliani. Ha anche dell’incredibile il vantaggio di Cremona nei primi 10′ con 11 punti. Capo ritrova la vena realizzativa e l’intensità in difesa aggancia e supera i padroni di casa prima del riposo lungo. In evidenza Archie con 8 punti, Laquintana e Stojanovic con 7. Cremona è viva e nel terzo parziale ritorna a comandare: +10 (62-52). 11 solito Archie con 16 punti, tiene a galla i siciliani. Tra i marcatori si fa vedere anche Diener 9 di personale. Gli ultimi 10′ sono un distillato di emozioni con Cremona che va vicinissima alla prestigiosa vittoria. Archie mette una tripla che spacca l’equilibrio, Capo con i nervi saldi, a differenza dei locali molto nervosi, riesce negli ultimi 2′, a conquistare i preziosi punti. La favola Orlandina basket continua.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI