Betaland, capitan Nicevic verso il quarto sì | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 3 agosto 2016

Betaland, capitan Nicevic verso il quarto sì

Claudio Argiri – Giornale di Sicilia

_OE40457Il quarto sì di capitan Sandro Nicevic da ufficializzare entro la settimana, la presentazione della preseason e l’ingaggio dell’ennesimo talento slavo sono le novità salienti in casa Betaland, la cui sesta stagione di serie A partirà ufficialmente domenica 21 agosto quando la squadra e lo staff tecnico e medico si riuniranno presso lo splendido resort Borgo Abacena a Tripi per dare inizio alla preparazione con la fase fisico-atletica. Gli atleti raggiungeranno Capo d’Orlando tra il 19 e il 20 agosto, giornate in cui verranno effettuate le visite mediche. Ci dovrebbe essere anche Nicevic che ha trovato l’accordo con il club biancoazzurro restando l’unica bandiera dopo D ritiro di Basile anche se non sono esclusi ripensamenti in corso d’opera del Baso. Durante il ritiro a Borgo Abacena il gruppo sosterrà sedute di atletica presso il campo sportivo di Furnari e allenamenti sul parquet del Pala Serrano di Patti, dove giocherà anche la prima amichevole domenica 28 agosto contro il Basket Barcellona. Da lunedì 29 agosto la Betaland Capo d’Orlando si allenerà al Pala Fantozzi di Capo d’Orlando e presso la struttura di casa affronterà la Viola Reggio Calabria sabato 3 settembre e la Pallacanestro Trapani sabato 10 settembre. Martedì 13 la prima squadra sarà ospite della Viola per uno scrimmage a Reggio Calabria e nel weekend del 17 e 18 settembre parteciperà al Torneo Città di Caserta con Brindisi, Fortitudo Bologna e la padrona di casa Juve Caserta che sarà la prima avversaria dei biancazzurri sabato 17 al Pala Maggio. Sul fronte mercato il ds Sindoni dovrebbe chiudere a breve con il pivot, mentre è vera la proposta fatta al campione argentino Carlos Delfino di allenarsi con i biancoazzurri ultimate le Olimpiadi ma non ci sono speranze di un ingaggio. Infine il giovanissimo 17enne Filip Pavicevic nativo di Belgrado è passato dalla PMS Torino, impegnata nel campionato di serie B, all’Orlandina, come riportato all’agenzia SportsLeaderAgency. Il giocatore ha firmato un contratto biennale. Il classe 1999 giocava in Serbia nel Vizura Shark prima di arrivare in Italia a Torino dopo aver studiato per il conseguimento del diploma di ingegnere elettrotecnico. Pavicevic si aggiunge alla lunga lista di giovani prospetti europei scovati dalla dirigenza paladina che rinforzeranno le formazioni giovanili e aiuteranno la prima squadra in serie A negli allenamenti con la possibilità di far parte in pianta stabile dell’organico della Nuova Agatimo, società satellite della Betaland appena ripescata in serie C Silver Sicilia).

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI