Berzins prosegue il recupero a Capo d’Orlando | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 27 gennaio 2017

Berzins prosegue il recupero a Capo d’Orlando

L’atleta lettone Janis Berzins, infortunatosi al ginocchio nel corso della gara casalinga con Torino il 16 ottobre scorso, è rientrato a Capo d’Orlando e proseguirà come previsto la riabilitazione seguito dallo staff medico della Betaland Capo d’Orlando. «Le condizioni del ginocchio risultano stabili anche se è lievemente gonfio – ha commentato il dottor Francesco Petralito medico sportivo della Betaland – è una situazione normale dopo soli 80 giorni dall’intervento che non desta assolutamente preoccupazione. Si dovrà lavorare sulla forza e sulla flessione, mentre l’estensione dell’arto è già buona. Il dottor Alessandro Lelli che ha operato il ragazzo farà un controllo per monitorare il percorso post operatorio. Non ci sono al momento dubbi sulla buona ripresa del ragazzo. La situazione attuale è perfettamente compatibile con i tempi previsti, la tabella di marcia del recupero annunciata è confermata. Il rientro a pieno regime in gruppo è previsto fra circa 3 mesi». Il preparatore atletico Poma seguirà il percorso rieducativo di Berzins: «In questa prima fase di riabilitazione lavorerò con il ragazzo al fine di fargli recuperare e mantenere il tono muscolare».

 

Ufficio Stampa Betaland Capo d’Orlando

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI