Sport, libri, cultura: add editore partner di Orlandina Basket | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 8 marzo 2018

Sport, libri, cultura: add editore partner di Orlandina Basket

Orlandina Basket comunica una nuova partnership con la casa editrice torinese add editore, che entra a far parte della famiglia paladina con una fornitura molto speciale.

Libri, cultura, energia per la mente e lo spirito per i ragazzi – e non solo – del nostro club.

Dai dirigenti ai bambini del minibasket tutti potranno avere accesso ai volumi arrivati al PalaSikeliArchivi grazie alla collaborazione con add, che vuole essere solo l’inizio della costruzione di una biblioteca a disposizione di tutti i nostri tesserati.

Perché “Sapere è Potere”, come recita un celebre affermazione del filosofo inglese Sir Francis Bacon.

Pagine scritte e pagine da scrivere

di Stefano Delprete (add editore)

Una biblioteca vicina a un campo da basket? Sì, accoppiamento perfetto, perché trovare un libro sul proprio cammino non ha mai fatto male a nessuno. E se poi il progetto serve per allenare la mente dei giovani giocatori, ancora meglio. È da questa premessa che nasce la collaborazione tra l’Orlandina Basket e noi di add editore, dalla voglia di aiutare con i libri un percorso di formazione sportiva che impegna quotidianamente tanti ragazzi di una piazza cestistica ormai storica.

Da Torino, su sollecitazione di Pietro Scibetta che è stato nostro autore, abbiamo quindi deciso di aderire all’iniziativa e donare alcuni titoli alla nuova “biblioteca Orlandina” e lo abbiamo fatto attingendo al nostro catalogo che conta ormai circa 130 titoli.

add editore si occupa di saggistica, biografie, libri di sport, cui si aggiungono due collane nate da poco dedicate una alle passioni (si chiama “Incendi” ed è la collana in cui chiediamo agli autori di raccontare la loro passione) e una all’Asia con testi che vanno dal libro di viaggio al saggio, dal fumetto al racconto.

Tra i nostri titoli ne abbiamo quindi selezionati alcuni che crediamo possano essere un punto di partenza per appassionarsi alla lettura e per fare un passo avanti anche come giocatori.

Per riempire gli scaffali, a Capo d’Orlando sono quindi arrivati questi volumi:

 Coach Wooden and me (scheda)
di Kareem Abdul-Jabbar

Basket uomini e altri pianeti (scheda)
di Ettore Messina

Il mio basket è di chi lo gioca (scheda)
di Meo Sacchetti

Vincere non basta (scheda)
di Sarunas Jasikevicius e Pietro Scibetta

I dieci passi (scheda)
di Flavio Tranquillo e Mario Conte

Nessuno parla dell’arbitro (scheda)
di Roberto Rosetti

Fate il nostro gioco (scheda)
di Diego Rizzuto e Paolo Canova

Joseph Pulitzer. L’uomo che ha cambiato il giornalismo (scheda)
di Alleyne Ireland

Ripartiamo, Discorsi per uscire dalla crisi (scheda)
di Franklin Roosevelt

Bella ciao. La canzone della libertà (scheda)
di Carlo Pestelli

Bob Dylan. Il fantasma dell’elettricità (scheda)
di Marco Rossari

Lanterne in volo (scheda)
di Alec Ash

Sport, musica, diritti civili, storia, ci sono libri per ogni passione e, dopo un salto in biblioteca, si tornerà in campo ancora più forti.

Buone pagine da leggere e buone pagine da scrivere, giorno dopo giorno, sui campi di tutta Italia.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI