Una nuova ala per l’Orlandina Basket | Orlandina Basket
  • Pubblicato il: 17 agosto 2016

Una nuova ala per l’Orlandina Basket

IMG_0176 (1)

Giornale di Sicilia

La priorità della Betaland per il ds Giuseppe Sindoni era e resta il pivot che a questo punto sarà comunque extracomunitario. Però le occasioni di mercato vanno colte al volo ed il club biancoazzurro non si è lasciato sfuggire il giovane nazionale lettone Jnis Berzins, ex Vef Riga, firmato con un contratto biennale. Vestirà la canotta numero 45.

Nato il 4 maggio del 1993 a Limbazi,è un’ala piccola di 201 cm per 96 kg. La struttura fisica e le buone capacità di palleggio e controllo del corpo gli permettono di disporre di una vasta gamma di opzioni offensive. Veloce ed esplosivo, ottimo rimbalzista, pericoloso da fuori quanto in avvicinamento, sa gestire la palla con qualità e passarla ai compagni nei tempi giusti. In difesa il mix di rapidità e fisico gli consente di poter andare in marcatura sugli avversari in più ruoli. «Sono entusiasta della firma di Berzins – gongola Sindoni jr -. Aggiungiamo al nostro organico un giocatore in grossa ascesa, giovane ma con grande esperienza internazionale che ben s’integrerà in una squadra con tanta voglia di crescere e lavorare duro. Con Janis completiamo un pacchetto di esterni molto profondo e dotato di grande talento». E lui commenta:«Sono veramente felice di entrare a far parte del progetto Orlandina Basket».

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ALTRI ARTICOLI